Prodotti in offerta

Bionda Bio

Hell - Non filtrata 4.7% vol.

Che Fret Che Fa Affumicata delle Feste

Birra Affumicata delle Feste prodotta artigianalmente - 5...

Birra rossa affumicata prodotta artigianalmente - 5,6% vol.

Che Fret Che Fa Affumicata delle Feste

Birra Affumicata delle Feste prodotta artigianalmente - 5...

Birra rossa affumicata prodotta artigianalmente - 5,6% vol.

PomBier - Birra alla Mela

Birra alla Mela prodotta artigianalmente - 5,5% vol

Direttamente dal Trentino Alto Adige, arriva Birra Non Filtrata alla Mela... PomBier

PomBier - Birra alla Mela

Birra alla Mela prodotta artigianalmente - 5,5% vol

Direttamente dal Trentino Alto Adige, arriva Birra Non Filtrata alla Mela... PomBier

Che Ciaut Che Fa... birra dell'estate!

Birra Cream Ale prodotta artigianalmente - 4,5% vol.

La Birra ammazzasete per l'estate

Che Ciaut Che Fa... birra dell'estate!

Birra Cream Ale prodotta artigianalmente - 4,5% vol.

La Birra ammazzasete per l'estate

U'GO Aperitivo

L'originale aperitivo Trentino!

U'go è l'aperitivo pronto all'uso dal sapore unico. Mix perfetto di spumante di mela e...

U'GO Aperitivo

L'originale aperitivo Trentino!

U'go è l'aperitivo pronto all'uso dal sapore unico. Mix perfetto di spumante di mela e...

l'angolo dello shop

:

:

 

newsletter

Newsletter

Ricevi GRATUITAMENTE la nostra newsletter!

Certificazione Bio

Certificazione per produzioni biologiche

Tutela e rispetto di ambiente e persone

 

L’azienda L.M. Melchiori, da sempre attenta alla tutela ed il rispetto di ambiente e persone, dal 1999 ha iniziato ad affacciarsi al mondo del biologico proponendo negli anni una vasta gamma di prodotti da agricoltura biologica certificata e controllata.

 

 

Cosa significa produrre biologico

Produrre biologico significa innanzitutto rispettare la natura, l'uomo e tutti gli esseri viventi. E' proprio con questa finalità che nasce e si diffonde l’agricoltura biologica. Questo approccio di produzione predilige l’uso di risorse rinnovabili, il recupero ed il riciclo delle materie impiegate a partire dalla coltivazione fino ad arrivare alla trasformazione così da ottenere alimenti genuini e di qualità superiore.

L'agricoltura biologica è regolamentata a livello europeo così da ottenere:

  1. la giusta attenzione alle esigenze della tutela ambientale
  2. condizioni di equilibrio fra obiettivi di tipo economico e conservazione dell'ambiente naturale per le piccole realtà agricole
  3. una maggiore garanzia per il consumatore per quanto riguarda la salubrità dei prodotti grazie ad un controllo lungo l'intera filiera.

 

Come leggere l'etichetta dei prodotti biologici

L'etichettatura svolge un’importante funzione di tutela e chiara informazione per il consumatore e deve riportare obbligatoriamente alcune indicazioni. Noi di L.M. Melchiori abbiamo deciso di inserirne più del dovuto per garantire una totale trasparenza nei confronti dei nostri clienti.

  1. Marchio
  2. Nome commerciale del prodotto
  3. Denominazione di vendita
  4. Claim salutistico che vanta la proprietà del prodotto di contenere esclusivamente zuccheri provenienti dalla frutta
  5. Ragione sociale del produttore e sede dello stabilimento di produzione e/o confezionamento
  6. Tabella dei valori nutrizionali medi per 100 ml di prodotto
  7. Simbolo ecologico che segnala al consumatore di non disperdere l'imballo nell'ambiente (facoltativo)
  8. Quantità nominale
  9. Lista degli ingredientiin ordine ponderale decrescente. Gli ingredienti biologici sono contraddistinti da un asterisco.
  10. Termine minimo di conservazione o lotto per garantire la rintracciabilità del prodotto
  11. Indicazioni utili per la corretta conservazione e indicazioni sul metodo di produzione e sul prodotto
  12. Logo biologico comunitario per identificare immediatamente i prodotti biologici certificati
  13. Logo dell’ente certificatore (facoltativo)
  14. Codice identificativo rilasciato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali (Mi.P.A.A.F.) all’ente di certificazione per identificare lo stesso ente ed il produttore/trasformatore
  15. Indicazione dell’origine delle materie prime agricole (obbligatoria)
  16. Codice a barre

* il grassetto si riferisce alle diciture del metodo biologico

 

Il logo biologico

Il logo biologico europeo e quelli degli altri Stati Membri sono usati per integrare l'etichettatura ed aumentare la visibilità degli alimenti biologici per i consumatori.

L'applicazione del logo biologico dell'UE è obbligatoria dal 1 luglio 2010 per i prodotti alimentari preconfezionati. Dove è usato il logo comunitario appare la provenienza delle materie prime impiegate nella produzione. Questa indicazione può riportare la dicitura di 'UE', 'non-UE', o il nome di un Paese specifico, in Europa o fuori, dove sono stati coltivati il prodotto o le materie prime.

 

Altre certificazioni 

In dicembre 2012 l'azienda ha sostenuto l'audit di Certificazione per gli standard BRC-IFS

Social network

Twitta o condividi su facebook questa pagina!